Stelle e Ambiente

Notizie

COMUNICAZIONE AI SOCI, SIMPATIZZANTI E AMICI DI STELLE E AMBIENTE

COMUNICAZIONE DI STELLE E AMBIENTE AI SOCI, SIMPATIZZANTI E AMICI
L’anno che sta per concludersi è stato molto impegnativo e ricco di soddisfazioni per Stelle e Ambiente, associazione per la ricerca e la divulgazione astronomica e ambientale “Marcello La Greca”, che è ormai una realtà consolidata nel panorama culturale della città di Catania, attività svolta senza alcun contributo finanziario di Enti pubblici e privati, ma portata avanti grazie al sostegno dei soci, simpatizzanti e amici.
Siamo stati, infatti, in prima linea nel campo della divulgazione astronomica e ambientale con numerose iniziative, tra le quali mi piace ricordare:
– la quarta e la quinta edizione del corso di Etnobotanica etnea, quest’ultima svoltasi in novembre nella nuova sede dei nostri incontri culturali, l’Agorà Hostel di piazza Currò 6, alla Pescheria, nel cuore del centro storico di Catania;
– ben 25 escursioni domenicali che ci hanno permesso di conoscere e riscoprire il territorio etneo e non solo, con qualche puntata in quello aretuseo;
– i 7 Caffè&Scienza svolti nella sede dell’Herborarium Museum, la cui collaborazione culturale si è bruscamente interrotta lo scorso 20 settembre per motivi indipendenti dalla nostra volontà, ma che nel 2016 seguiteranno a essere svolti nella nuova sede culturale dell’Agorà Hostel, dove abbiamo trovato ospitalità grazie alla disponibilità dell’amico Santo Privitera.
– le serate astronomiche da via Crociferi e, lo scorso 18 dicembre, da piazza Currò, in occasione degli equinozi e dei solstizi;
– la partecipazione a “M’illumino di meno”, la giornata nazionale contro l’inquinamento luminoso promossa dalla trasmissione “Caterpillar” di Rai Radio2;
– l’attività di cultura storico-naturalistico-astronomica per i giovani dell’Istituto Penale per i Minorenni di Acireale, in collaborazione con l’Unione Exallievi don Bosco “Periferie vive” di Catania, l'”Ente Fauna Siciliana” di Noto e l’ associazione Sud e Dintorni di Catania.
– le due belle manifestazioni svolte all’azienda agrituristica “Orto dei semplici” di Mascali e organizzate in collaborazione con la SEcotur 4.0 s.r.l.: “Degustando con le stelle. La notte delle Perseidi con i telescopi dell’Associazione Stelle e Ambiente” del 13 agosto e “Appuntamenti al primo quarto di luna” del 19 settembre.
Come si ricorderà, lo scorso 22 novembre si sono svolte le elezioni del Consiglio Direttivo per il triennio 2016-2018, che risulta così costituito: prof. Giuseppe Sperlinga, presidente; prof. Salvatore Arcidiacono, vicepresidente; prof.ssa Giovanna Cavallaro, segretaria; dott.ssa Marica Rubino, dott.ssa Elisa Coppola, prof. Alfredo Petralia, dott. Iorga Prato e dott.ssa Giovanna Marletta, consiglieri; Francesco Andronico e Salvatore Trapanotto, revisori dei conti; Salvatore Silviani e dott. Aldo Milone, probiviri. Il nuovo Consiglio Direttivo sta già lavorando per approntare il programma di attività per l’anno che sta per entrare (il 14° dalla fondazione avvenuta nel luglio del 2003) e presto sarà reso noto attraverso i soliti canali di diffusione, che sono il sito www.stelleambiente.it, la pagina e il gruppo Facebook, la posta elettronica e il quotidiano La Sicilia.
Intanto, è stato già perfezionato il 6° Corso di Etnobotanica Etnea, che si svolgerà in ore pomeridiane, a partire dal 4 gennaio 2016, in collaborazione con il Comitato Cepes e l’associazione Etna e Dintorni, nella sede di quest’ultimo sodalizio, in via Lombardia 83, Misterbianco (frazione Serra), secondo il seguente programma:
Lunedì 4 gennaio
– Ore 17:00: inaugurazione del Corso, intervento dei presidenti.
– Ore 17:15: introduce il prof. Salvatore Arcidiacono.
– Ore 17.30-19.00: “Piante selvatiche mangerecce etnee: verdure, aromatiche e frutti”, dott.ssa Elisa Coppola.
Domenica 10 gennaio, ore 9.00: passeggiata naturalistica “a cogghiri virdura” nella campagna dell’Agriturismo “La Rocca della rosa” di Zafferana Etnea.
Lunedì 18 gennaio, ore 17.00: “Piante selvatiche nella medicina e nella veterinaria popolari” (dott.ssa Giovanna Marletta).
Lunedì 25 gennaio, ore 17.00: “Aspetti etnobotanici del territorio etneo” (prof. Salvatore Arcidiacono).
La quota di iscrizione al corso è di € 35,00 a persona per gli associati a uno degli enti aderenti all’iniziativa (€ 40,00 per i non soci) e comprende una degustazione per ciascuna lezione teorica, un cd con le dispense in pdf del corso e un e-book in pdf del prof. Salvatore Arcidiacono dal titolo “Le verdure selvatiche dell’Etna”. Ai partecipanti che avranno frequentato tutte le lezioni sarà rilasciato un attesto di frequenza. Le iscrizioni si completeranno compilando l’apposito modulo all‘inaugurazione del corso. Per le preiscrizioni rivolgersi ai seguenti contatti:
– CEPES: 3336981888 – info@comitatoetneosport.it
– STELLE E AMBIENTE: 3288172095 – info@stelleambiente.it
– ETNA E DINTORNI: 3471902220 – info@etnaedintorni.it
Nel darvi appuntamento a lunedì 4 gennaio, a nome dell’associazione Stelle e Ambiente e mio personale auguro a tutti di trascorrere serenamente le festività natalizie e un anno nuovo in attività persistente come la nostra Montagna!!!
Il Presidente
Prof. Giuseppe Sperlinga

LOGO SEA 2015  LOCANDINA 6°CORSO ETNOBOTANICA 2016

Commenti

commenti