Stelle e Ambiente

Notizie

MONTE ARSO DI RAGALNA MORTIFICATO DA SPAZZATURA E MOTOCROSS

Stamane, martedì 26 dicembre 2017, l’area di monte Arso di Ragalna si presentava invasa da rifiuti e assediata da motocross il cui fastidioso ronzio si diffondeva nell’aria, squarciando il silenzio nei boschi di querce.
Dopo la dolorosa ferita inferta nei mesi scorsi da alcuni criminali, che hanno operato un indiscriminato taglio di querce (alcune delle quali secolari), l’area di monte Arso sembra dimenticata e abbandonata al suo destino nonostante si presenti in eccellente stato di naturalità, dove Natura e mano dell’uomo si fondono in maniera armoniosa.
La sua tutela, valorizzazione e fruizione non è più procrastinabile da parte del Comune di Ragalna e del Parco dell’Etna.
L’associazione Stelle e Ambiente è disponibile a redigere in tempi brevi un progetto di fruizione turistico-culturale dell’area inclusa quella delle due grotte della Catanese e a sottoporlo all’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Salvo Chisari e alla presidente del Parco dell’Etna, Marisa Mazzaglia.
Il Presidente
Prof. Giuseppe Sperlinga
dscn0028 dscn0029 dscn0030 dscn0031 dscn0018 dscn0019 dscn0020 dscn0021 dscn0022 dscn0023 dscn0024 dscn0025 dscn0026 dscn0027 dscn0003 dscn0008 dscn0011 dscn0012

Commenti

commenti