Stelle e Ambiente

Notizie

RICORDI BELLINIANI

L’Herborarium Museum, in collaborazione con l’associazione Stelle e Ambiente, ha dedicato il mese di settembre al Cigno di Catania, Vincenzo Bellini, ultimo grande autore del Melodramma italiano, tra dibattiti e passeggiate musicali, 180 anni dopo la sua prematura scomparsa, avvenuta il 23 settembre 1835, a Puteaux, un sobborgo di Parigi. Con questi itinerari, condotti sia per immagini e racconti in sala sia passeggiando alla ricerca dei luoghi belliniani, si vuole rendere virtualmente omaggio al “Cigno”, seguendo un percorso per le vie della sua città natìa e delle note della sua Opera.

Tali itinerari si snoderanno in quattro appuntamenti pomeridiani con due incontri in sala e due passeggiate condotte dal dott. Iorga Prato, studioso di Storia della Sicilia e socio consigliere di Stelle e Ambiente. Nel primo, in programma sabato 5, alle 17.30, all’Herborarium Museum di via Crociferi 16 (sotto l’arco di San Benedetto), s’inseguiranno le vicende che hanno caratterizzato la vita dell’Autore in Catania, evidenziandone carattere e sensibilità scegliendo i quattro capolavori universalmente riconosciuti quali rappresentanti assoluti del suo genio artistico.Le note del Cigno si sfioreranno con i luoghi della nascita, del battesimo, dei primi studi, delle esecuzioni sacre.

Il secondo incontro, sabato 12, alle 17, consiste in una passeggiata che condurrà nei luoghi della nascita, del battesimo, delle prime composizioni e delle prime esecuzioni sacre di Bellini. Seguiranno un secondo incontro in sala, “Catania a Bellini”, sabato 19, alle 17, e una seconda passeggiata belliniana, alle 17 di sabato 26. La quota di partecipazione è di € 6,00 per gli incontri in sala e di € 8,00 per le passeggiate, comprensiva di ingresso al museo bellini ano e al Teatro Massimo.

Info e prenotazioni ai numeri 3495397736 e 3384122211, museo.herborarium@gmail.com.

LocandinaBellini

Commenti

commenti